Integra il delitto di truffa contrattuale la condotta del venditore che omette di rendere nota all'acquirente l'altruità del bene oggetto del contratto.

Cass. pen. Sez. II, 17-07-2013, n. 31927