E' nullo per mancanza dell'oggetto, che dovrebbe essere costituito dal complesso dei beni aziendali materiali ed immateriali, il preliminare di vendita del ramo di azienda il cui oggetto sia costituito dal solo avviamento, non autonomamente cedibile. Né l'esistenza dell'oggetto del contratto predetto può ricavarsi dalla interazione degli effetti dei contratti contestuali collegati qualora (come nella specie) alcuni di questi siano nulli; al contrario opinando il collegamento negoziale finirebbe per essere un mezzo finalizzato ad eludere la nullità del singolo contratto collegato. Il collegamento negoziale, pertanto, non è idoneo a consentire di ritenere esistente l'oggetto costituito dal trasferimento del ramo di azienda i cui beni, materiali ed immateriali, siano già stati ceduti.

Cass. civ. Sez. III, 10-10-2014, n. 21417